Trigger

0102009-triggerTra piogge di proiettili, innumerevoli nemici, continui twist e infami boss di fine livello, il genere degli shooter a scorrimento è noto per torturare il giocatore con esperienze a dir poco infernali. Ebbene, se siete degli appassionati e volete mettervi alla prova  ancora una volta, dovete assolutamente provare questo Trigger. E credetemi, dopo il vostro cervello sarà ridotto in brandelli.

Oltre ad un affascinante stile retrò, la caratteristica principale del gioco è rappresentata dall’assenza di uno sparo tradizionale. Tenendo premuto il tasto A sarà possibile attivare un raggio automatico, in grado di agganciare uno o più bersagli: prevedibilmente, una volta lasciato il tasto, la vostra nave lancerà dei razzi per abbatterli. La difficoltà del gioco cresce ulteriormente dal momento che i nemici avanzano ad alta velocità e, nel frattempo, non bisognerà lasciarsene scappare nemmeno uno.

Pattern assurdi e l’apparizione di qualche boss vi costringeranno a ripetere ciascun livello innumerevoli volte. Solo una vita e nessun checkpoint. Restart immediato. Nonostante sia incredibilmente ostico, Trigger resta comunque uno degli shooter dalle meccaniche più intriganti e assuefacenti degli ultimi mesi. Dagli stessi autori di Rara Racer, dopotutto, non ci si può aspettare qualcosa di peggio.

Scarica Trigger

Scrivi il primo commento a questo articolo