Tutti i numeri dell’EGP

031109-numbersCon gli esercizi matematici del dottor Kawashima una larghissima fetta di nuovi utenti si è affacciata al mondo dei videogiochi, entusiasta di poter applicare quei quattro neuroni su qualcosa di conosciuto perché imparato sui banchi di scuola. Questo mentre i videogiocatori che c’erano prima sudavano freddo a vedersi sconfitti da una divisione o un calcolo del resto della spesa: numeretti balzati maleficamente alla conquista di quel mondo virtuale prima tutto salti e avventure, roba da sudore freddo come neanche al compito di matematica della maturità. Brrr! Che ricordi.

Fortuna che dalle parti dell’Experimental Gameplay Project girino i tipi più creativi del pianeta: il baraccone virtuale di Gabler e soci è riuscito questo mese a sfornare una serie di giochi a tema numerico così intriganti da rendere ridicolo il “castello di calcoli” del dottore Nintendo. Sul post del contest ne sono stati scelti 17, mentre altri sono stati aggiunti un po’ fuori tempo dagli utenti nei commenti.

Fra lotte di calcoli (Number to Number) e varianti di sudoku (Slidoku) consiglio Menu City di Jonas “Treeman” Hietala, un puzzle-platform nel quale guadagnarsi la via impilando pezzi di piattaforma sollevabili solo un dato numero di volte; Hidden Numbers di Maciej; lo splendido $Trade$ di Alexis Andre, in cui comprare e vendere azioni pagando anche con la vita, e Number Ninja di Peter Groeneweg… mai vi fu modo più figo di trattare la matematica.

Se invece vi ritenete tipi un po’ ribelli e vi armate di pala quando vi dicono di estrarre una radice quadrata, non preoccupatevi: il tema per il prossimo EGP contest è “Art Game“. Tutt’altro mondo, quindi: il gioco migliore verrà presentato durante la prossima fiera della FACT (Foundation for Art and Creative Technology), la più grande istituzione di promozione di arte nei nuovi media del Regno Unito. Che aspettate? Se potete mettetevi a sviluppare: c’è tempo fino alla notte di San Silvestro.

Scrivi il primo commento a questo articolo