Abaddon

Dopo il successo di Geometry Wars, abbiamo visto la scena indie popolarsi con un bel pò di twin stick shooters. Abaddon, uno degli ultimi software rilasciati nella sezione Indie Games di Xbox Live, prende parte delle meccaniche del genere e le mixa con quelle di un tower-defence e di un RPG. Sviluppato dai ragazzi di Firestorm Studios (già autori di Magnetic Defender, altro gioco sempre pubblicato su Xbox Live), il titolo è scaricabile al prezzo di 400 Microsoft Points (4,65€).

Scopo del gioco è quello di difendere una sorta di base spaziale, l’Abaddon appunto, dall’attacco nemico. Per farlo, potremo scegliere tra 4 diverse navi, ognuna aggiornabile con nuove armi e scudi più resistenti, e switchabile in qualsiasi momento. Ogni volta che abbatteremo un nemico, questo rilascerà delle sfere verdi che dovremo cercare di raccogliere, in quanto saranno fondamentali per riparare l’Abaddon nel caso subisca molti danni, o per costruire su di essa delle torrette. Completando con successo le missioni, saremo poi ricompensati con le “Power Orbs”, particolari sfere che ci doneranno upgrade permanenti, utili soprattutto nella modalità “Survival”. Inoltre, poiché queste sfere sono combinabili tra loro, potremo sbizzarrirci a sperimentare i vari risultati ottenibili.

È possibile anche giocare in multiplayer, sia in locale che tramite Xbox Live: in entrambi i casi sono supportate una modalità cooperativa e competitiva da 2 a 8 giocatori (se si gioca offline è richiesto il System Link).

Sito ufficiale di Abaddon

un altro gioco, sempre pubblicato su Xbox Live,
Leggi il primo commento a questo articolo