I giochi dello showcase italiano a Games Week 2016

AESVI ha selezionato i 25 team indipendenti italiani che esporranno gratuitamente i loro progetti alla Games Week di Milano.

Anche quest’anno, in occasione della Games Week di Milano, AESVI ha messo a disposizione 20 postazioni espositive gratuite all’interno di uno showcase dedicato alle produzioni indipendenti italiane. Il successo dell’iniziativa è stato notevole, e dato l’elevato numero di candidature, l’associazione ha deciso di alzare il numero di postazioni disponibili a 25. Riportiamo di seguito la lista dei progetti vincitori:

3DClouds – All-Star Fruit Racing
3GoGames – Capriders Euro Soccer
AntabStudio – Gridd Retroenhanced
Brain in the Box – Voodoo
Broken Arms Games – Atomine
Cybercoconut – The Way of Life
Digital Mantis – Yon Paradox
Digital Tales – Bookbound Brigade
Footprints Games – Detective Gallo
Indomitus Games – 5 Minutes Rage
InvaderGames – Daymare 1998
Mangatar – Asgard Rift
Megalomania – Fury Roads Survivor
Potato Killer Studio – Fangold
RedBit Games – Pocket Rush
Reddoll – Space Outlaw
StigmaStudios – Lost Paradise
Stormborn Studio – Runes: The Forgotten Path
Studio Oneiros – Dry Drowning
StupidiPixel – Quadri e Ladri
Team Red Panda – Fur Fight
Tiny Bull Studios – Blind
Troglobytes – Tenebrae – Twilight of the Gods
We Are Müesli – SIHEYU4N
Yonder – Red Rope: Don’t Fall Behind

I team che non sono stati selezionati o che non hanno presentato la domanda potranno comunque partecipare all’evento acquistando una postazione espositiva a pagamento, scrivendo a info@aesvi.it per ricevere tutte le informazioni su costi e scadenze. Games Week 2016 si terrà alla Fiera di Milano dal 14 al 16 ottobre.

3D artist e game developer con la passione per la scrittura e per quei giochi piccoli e sperimentali di cui nessuno ha mai sentito parlare.
Un commento

Rispondi

*

*

  • Oirad
    22 novembre 2016 at 20:01

    Scusate è da più di una settimana che il forum di indievault non funziona. come mai? non avete detto nessuna notizia al riguardo.