Super Football Arcade: il calcio di OutOfTheBit presto su Steam

Dopo Planet Quest, il team indipendente OutOfTheBit è al lavoro su un gioco calcistico sullo stile di Kick-Off!

Se c’è una cosa curiosa del team indipendente OutOfTheBit è la totale schizofrenia del suo portfolio. Tra giochi di carte tradizionali, running game, esperienze competitive in multiplayer e titoli musicali, si fa fatica a trovare un leitmotiv nella produzione del team londinese. Questo ha reso inevitabile qualche passo falso lungo il percorso, ma ha anche acceso la scintilla di quella perla per smartphone e tablet che è Planet Quest.

Super Arcade Football, il prossimo gioco della compagnia, cambia ancora una volta direzione, riproponendo e ammodernando l’esperienza veloce e intuitiva dei vecchi giochi di calcio in stile Kick-Off (curiosamente, proprio in questo periodo Dino Dini ha annunciato un reboot del suo vecchio classico). Super Arcade Football è insomma un gioco di calcio old-school e pesantemente votato al multiplayer, con quattro giocatori che possono sfidarsi sullo stesso PC in partite intense ed esilaranti.

Ho avuto modo di provare il gioco, dopo che gli sviluppatori lo hanno presentato per la prima volta al GameCity di Nottingham. Il sistema di controllo estremamente semplificato (con un tasto si passa la palla e con l’altro si tira) rende il gioco parecchio immediato e accessibile, ma è grazie ad alcune chicche che diventa davvero spassoso. Tenendo premuto il tasto del tiro si attiva uno slow motion, durante il quale è possibile aggiungere un effetto alla palla per spiazzare il portiere; in fase difensiva si può invece eseguire delle scivolate più o meno potenti che lasciano dei solchi sul campo o possono far andare l’arbitro su tutte le furie.

Attualmente, OutOfTheBit si prepara a lanciare Super Football Arcade su Steam dopo aver superato la campagnaGreenlight. Se siete interessati, quindi, andate sulla pagina del gioco.

Giornalista freelance e geek a tempo pieno. Editor di Multiplayer.it. Paga l'affitto di casa scrivendo di videogiochi, ma la famiglia è convinta sia solo una copertura, e che in realtà venda CD masterizzati.
Un commento

Rispondi

*

*

  • Joel
    24 gennaio 2017 at 11:38

    The control looks little difficulty…But its good to play